DIE ESEL’N

 Il gruppo “Die Esel’n” nasce dalla volontà di 5 amici Trentini uniti dalla passione per la musica e dalla voglia di divertirsi e far divertire. Provenienti da esperienze e generi musicali anche molto diverse i componenti si susseguono e si scambiano ai diversi strumenti: batteria,basso elettrico, bombardino, fisarmonica, chitarra acustica, chitarra elettrica, sax, tastiere, tromba.

 Non vogliamo proporci come il classico gruppo tirolese con un repertorio di sola musica tradizionale, ma vogliamo proporre al nostro pubblico un mix di generi coinvolgenti e ballabili, che si alternano in maniera armoniosa tra Oberkrainer, Rock, Tirolese, Rock’n Roll e Country cantato in tedesco e inglese; il tutto ben condito da abbigliamento coi classici Lederhosen (pantaloni in pelle tradizionali) e con qualche nota goliardica!

 

Componenti della band

 Chitarra, voce, percussioni

Daniele Broseghini, classe 1992, rampollo di una famiglia di musicisti, suono da quando ho tre anni… Ho iniziato con lo studio della chitarra, poi negli anni sono diventato polistrumentista imparando basso, tastiere, fisarmonica e batteria, strumento in cui sono diplomato. Sono un musicista professionista, insegno, dirigo corpi bandistici e la Fanfara sezionale di Trento. Con i Die Esel’n mi vedete principalmente in veste di cantante e chitarrista, nonché di alzatore professionista di calici di birra! 

Tromba, baritono, voce

Manuel Gottardi detto “Pingu”, 16nne nel corpo di un 36nne quasi obbligato dal padre contro voglia a studiare musica vista la tradizione centenaria della famiglia. La mia passione era il calcio, ma poi ho scoperto che nelle bande musicali oltre a suonare si interagisce con le musiciste… x cui la musica è diventata il mio primo pensiero. Suono la tromba da quando ho nove anni ma mi diletto anche con altri strumenti a fiato come baritono e trombone. La mia anima 16nne mi spinge ad essere fuori dai gangheri mentre suono e voi tutti lo vedrete. 

 Basso elettrico

Riccardo Frison: nato in una famiglia di musicisti sono la pecora nera bassista circondata da batteristi. Ormai da qualche anno nel tempo (più o meno) libero faccio parte di più band tutte attive sul territorio Trentino, ho alle spalle vari live e esperienze musicali di generi molto diversi tra loro, proprio questo penso debba essere un requisito fondamentale di ogni musicista: la voglia di migliorarsi imparando dagli altri musicisti che ci circondano. Il mio basso è per me la prosecuzione del mio corpo in un pezzo di legno; il cuore pulsante di un pezzo, l’essenza del ritmo, il posto da cui scaturisce ogni canzone. 

 Sax, percussioni, voce

Emiliano Martini: io sono Emiliano, di nome e non di fatto (infati sono Trentino…). Tutti mi chiamano “Presidente” o “Calisto”. Suono e canto per passione ricevuta da mio padre: percussioni e sax…trasmettendo anche ai miei figli la stessa arte! Il mio motto è “sorridi alla vita e lei ti sorriderà”. Sono anche l’ anziano brontolone del gruppo e penso che si possa conciliare la serietà e la professionalità con la goliardia!

 Fisarmonica, tastiere, voce

Christian Paoli, meglio conosciuto come “Cioce”: ho iniziato a suonare la tastiera a nove anni, poi  all’età di undici anni, tornando da scuola giravo lo zainetto e facevo finta di suonare la fisarmonica, da allora coltivo la mia passione per questo strumento. Ho suonato per anni da solista intrattenendo serate di ballo liscio; adoro però suonare con altri musicisti nelle band i generi più diversi: canti tradizionali, popolari, pop italiano e Rock. Ballo la musica latino americana